Stima dell’incertezza di misura a partire dai dati prestazionali dei circuiti UNICHIM - Metalli, Idrocarburi e POPs nei suoli

Presentazione del corso
Il corso presenta una sintesi dei risultati ottenuti dalle elaborazione di 10 anni di prove interlaboratorio UNICHIM per quanto riguarda i parametri Inorganici e Organici nella matrice suoli (metalli, idrocarburi e POPs).
Vengono confrontate le prestazioni delle tecniche analitiche comunemente impiegate alla luce dei valori riportati nei metodi ufficiali.
Viene infine illustrato come stimare l’incertezza di misura a partire da dati di Scarto tipo di riproducibilità ottenuti nei Circuiti Interlaboratorio UNICHIM.
Dati generali
Tipologia WEB - Residenziale erogato in webinar
Canale ZOOM
Durata 8 ore (1 giorno)
Codice TECAPP08
Categoria Tecnico
Livello Approfondimento
Docenti Bettinelli Claudio, Bettinelli Maurizio, Spezia Sandro
Esame finale
Attestato frequenza
Crediti (ECM) 8 (Biologo, Chimico)
Quota iscrizione 300,00 € + IVA,  soci 210,00 € + IVA 
Pagamento ANTICIPATO
Coordinate bancarie: https://www.unichim.it/coordinate-bancarie/
Inoltrare la documentazione di avvenuto pagamento a formazione@unichim.it
Condizioni In caso di eventuali rinunce non pervenute per iscritto entro 5 giorni lavorativi dall’inizio del corso, verrà addebitato e/o trattenuto il 100% della quota di iscrizione (saranno comunque fornite le credenziali per la consultazione del materiale didattico). Unichim si riserva la facoltà di annullare la manifestazione o di modificarne il programma, dandone tempestiva comunicazione a tutti gli iscritti.
Dati formativi
Obiettivi Presentare i risultati delle Prove UNICHIM per la matrice suoli e consentire ai partecipanti di valutare criticamente le prestazioni dei propri laboratori.
Obiettivi specifici Illustrare come dai risultati di partecipazione ai Circuiti Interlaboratorio è possibile effettuare una stima realistica dell’incertezza di misura.
Target utenza Il corso è rivolto a personale operante in un laboratorio di prova (Responsabili di Settore o Tecnici Operativi), a consulenti esterni e a quanti intendano acquisire le competenze per valutare le prestazioni dei metodi analitici e stimare l’incertezza di misura da dati di partecipazione a Proficiency Test.
Prerequisiti Il corso è consigliato agli operatori di prove in ambito chimico.
Materiale Dispense presentate dai relatori.
Programma 9:00 - Registrazione partecipanti
9:15 - Presentazione del corso (M. Bettinelli)
9:30 - Introduzione teorica (Modalità di utilizzo dei dati - Stima dell’incertezza secondo la ISO 11352, criteri di valutazione delle prestazioni di un laboratorio nella partecipazione ai circuiti) (S. Spezia)
10:45 - Coffee-break
11:0 - Prestazioni dei circuiti sui metalli. (analisi temporale dei risultati ottenuti – confronto con U target e metodi ufficiali – esempi calcolo incertezza) (C. Bettinelli)
13:00 - Pranzo
14:15 - Prestazioni dei circuiti su Idrocarburi e PCB. (analisi temporale dei risultati ottenuti – confronto con U target e metodi ufficiali – esempi calcolo incertezza) (M. Bettinelli)
15:30 - Prestazioni dei circuiti IPA e Diossine. (analisi temporale dei risultati ottenuti – confronto con U target e metodi ufficiali – esempi calcolo incertezza) (S.Spezia)
16:45 - Test Finale
17:00 - Chiusura lavori
Edizioni
Date venerdì 25 novembre 2022 Dettaglio